Casa Athesis a Job&Orienta in diretta si parla del futuro dell'alta formazione post diploma

In fiera 25 nov 2021
Turri e Perale e Rigo e Gelmetti a Casa Athesis

Il Gruppo Athesis è presente a Job&Orienta con Casa Athesis al padiglione 6, con dirette e ospiti. 

Tra gli ospiti di questa mattina in diretta dalle 11, intervistati dal giornalista Luca Mantovani, Nicola Turri responsabile commissione scuola e orientamento del Collegio Geometri di Verona, e Cristiano Perale, presidente dell'ITS Red Academy.

 

Turri:

Siamo da tanti anni a Job&Orienta perché crediamo molto nella formazione e in particolare della professione del geometra. Il geometra è una professione che permette di entrare subito nel mondo del lavoro. Dopo il diploma c'è il tirocinio, l'Its, poi l'esame di stato per entrare nella professione e dal prossimo dicembre ci sarà una laurea abilitante triennale.

Per quanto riguarda l'ambiente, l'innovazione si misura anche in questo: progettazione, ristrutturazione, sicurezza, salubrità, ed è necessario che a scuola ci sia innovazione e tecnologia collegati al mondo del lavoro.

 

Perale: 

Servono sempre nuove competenze , partendo da quelle avute dalla scuola noi offriamo l'ulteriore specializzazione post diploma, non didattiche ma vicine al mondo del lavoro, in diversi settori tra cui le costruzioni. Un settore che con i bonus ha avuto un grande sviluppo, sia nel pubblico che nel privato.

La media di una impresa edile in Veneto è di 2,3 dipendenti, quindi imprese piccole. E difficilmente un laureato trova posto. Invece con l'Its i ragazzi a termine del percorso trovano lavoro entro sei mesi.

Oggi la spinta della sostenibilità, sta stravolgendo le tecniche costruttive, un maggiore controllo dei materiali e efficienza energetica, quindi servono sempre nuove figure professionali, per esempio nei settori del legno, del movimento terra, etc.

 

 

 

 

Contenuti correlati